Caritas – Centro d’Ascolto “Il Samaritano”

CENTRO DI ASCOLTO CARITAS IL SAMARITANO

SEDE: Via Cavassa 42, Carmagnola

Orari: distribuzione alimenti a settimane alterne lunedì e venerdì dalle 16 alle 18 via Cavassa 42

Distribuzione abiti, mobili ecc: martedì dalle 14 alle 17,30 (ex chiesetta San Francesco)

Raccolta abiti, mobili ecc.:  giovedì dalle 14 alle 17,30  (ex chiesetta San Francesco)

Il  sostegno che le varie Caritas cittadine offrono agli strati più disagiati della popolazione è diventato, ora più che mai, un contributo importante nei menage familiari se non, in alcuni casi, l’unico introito della famiglia. La struttura più radicata e conosciuta in Carmagnola  è senza dubbio il Centro di ascolto il Samaritano che opera nelle sedi di via Cavassa 42 dove vengono distribuiti, a settimane alterne, il lunedì e il venerdì, gli aiuti alimentari, e nella ex chiesetta di san Francesco dove si raccolgono e ridistribuiscono abiti, mobili e suppellettili varie. Sono seguite un centinaio di famiglie, di cui una ventina solo per aiuti saltuari, mentre la maggior parte, oltre agli aiuti alimentari ,richiede anche contributi economici. Nel 2015 gli aiuti alimentari che provengono dal Banco alimentare ma anche da aziende del territorio, sono stati incrementati con 3.000 euro, 40.300 euro son serviti per pagare bollette e affitti, 4.200 per spese casa,  1.400 euro per medicinali non mutuabili, 1.400 euro per mense e spese scolastiche e molto altro ancora per un totale di oltre 60.000 euro . Gli aiuti, in modo particolare quelli economici, vengono erogati a seguito di segnalazione dei Servizi sociali; è infatti presso questa struttura che si devono rivolgere i cittadini in difficoltà, croniche o temporanee, per poter ottenere aiuti dal Centro di ascolto che, anche a seguito di specifica disposizione del Banco alimentare, richiede la certificazione Isee. Il Centro di ascolto si finanzia con il ricavato delle bancarelle, con le offerte per la cessione di abiti e mobili, con le offerte di generosi cittadini e con il ricavato di iniziative specifiche.